Sui Passi di Celestino – L’Aquila, città della memoria e della conoscenza

“Sui passi di Celestino” ripercorre il cammino fatto da Celestino V per arrivare a L’Aquila e nasce con l’intento di far riscoprire il territorio attraverso forme di turismo lento. Il progetto intende valorizzare le emergenze architettoniche, culturali, naturalistiche e paesaggistiche presenti lungo i borghi del cratere aquilano attraversati dal Cammino, con particolare attenzione ai monumenti recuperati dopo il sisma del 2009, come la Basilica di Collemaggio e quella di San Bernardino. La rivista “La Perdonanza” racconterà periodicamente le attività con uno speciale dedicato ai 10 anni dal sisma del 2009.

Programma-generale-sui-passi-di-celestino